Andalusia, scaldarsi ai primi raggi della Costa del Sol

Nella città andalusa, tra fascino esotico e natura quasi africana. A spasso per il Museo Picasso, il nuovo Museo Thyssen e le fortezze arabe. E la sera, a cena con Antonio Banderas.

Architetture arabe, imponenti cattedrali, un teatro romano, il museo Picasso e il nuovo museo Thyssen. A questo aggiungente un clima sempre caldo, mitigato dalla brezza che spira dal mare e una natura quasi africana. Malaga, con il suo fascino esotico ma a portata di mano, è un meta perfetta per un weekend.
Già ai primi di marzo la temperatura media è di 15 °C, e arriva durante il giorno a sfiorare i 20, per poi innalzarsi, lentamente e costantemente, durante tutta la primavera. Rendendola il posto ideale per chi cerca di sfuggire ai rigori di un inverno che sembra interminabile.
Dedicate la mattina all’arte, nuova vocazione della città andalusa che si candida a Capitale europea della cultura nel 2016. Percorrete la centralissima Calle San Agustín, la meta è il rinascimentale Palacio de Buenavista sede del Museo Picasso.
Dopo pranzo è il momento di passeggiare per le vie del centro e fare una visita alla Cattedrale simbolo della città. Costruzione gotica con influenze barocche, ha un bel giardino con fontane, aranci e palme. Silenzioso e riposante. Per cena l’indirizzo giusto è José Carlos García punto di riferimento delle serate malagueñe.

Vola in base alle tue esigenze
Programmare i vostri viaggi non potrebbe essere più semplice.
È sufficiente chiamare il team del Servizio clienti, disponibile 24 ore su 24.
Comunicateci dove e quando desiderate il vostro jet e sarà pronto in 24 ore.

Tempo di volo da Milano Linate – Malaga: 2h 45min

  • Volate da terminal privati
  • Nessuna coda e ritardi
  • Tutti i voli sono diretti
  • Decollate in soli 15 minuti

Prenotate il vostro volo, siete nel posto giusto: reservation [at] jetprivati.it
Ristorante consigliato: http://www.restaurantejcg.com/es/
Soggiorno consigliato: http://www.fincacortesin.com/en