Natale e Capodanno alle isole Koh Kood in Thailandia

La stagione secca, da novembre a marzo, è la migliore per un viaggio in Thailandia.
A poco più di un’ora di aereo da Bangkok, Koh Kood è una striscia di terra e giungla che si trova nell’arcipelago di Koh Chang, nel Golfo della Thailandia.

Spiaggia Thailandia

Koh Kood è perfetta per godersi un momento di relax tra il sole, il mare, la natura e il silenzio che l’isola offre. Il posto migliore per pernottare è Soneva Kiri, un complesso di 42 ecoville di lusso molto appartate. Il resort – che non ha reception, ma un maggiordomo privato per ogni villa – è il simbolo del lusso sostenibile: materiali totalmente naturali, pannelli solari, organic food.

Durante il giorno, è possibile fare vita di mare: imperdibili le spiagge di Koh Samui, Koh Phangan, Koh Tao e Phi Phi Island. Inoltre, nel Golfo di Siam e sull’isola di Yao Noi si trovano i centri benessere più esclusivi del paese, dove provare i massaggi thailandesi, ideali per eliminare la fatica e ritrovare calma e serenità
Nella capitale si possono fare acquisti al Bangkok’s World Trade Centre, mentre Gaysorn Plaza e l’Emporium Department Store sono i due centri commerciali più forniti.
Infine, a cena ci si può deliziare con la cucina thai, la cucina tradizionale.

Private residence thailandia

Raggiungi ora la Thailandia, con un volo privato per Bangkok sul Global Express in configurazione 13 posti. Solo 10 ore e mezza di volo per realizzare il tuo sogno.

Pianifica il tuo volo