Terminal Jet Privati: ce ne sono sempre di più, per la clientela che noleggia business jet

Business center terminalLa Corporation America ha sborsato una cifra che è stata indicata tra i 25 e i 30 milioni, per un bene che lo scorso anno ha fatturato intorno ai 20 milioni di euro e prevede di investire altri 20 milioni nei prossimi 5 anni sullo scalo milanese, sesto in Europa per dimensioni di traffico. È un investimento importante, che punta al rinnovamento e all’ingrandimento dell’aerostazione del terminal privato ATA Handling di Milano e alla costruzione di nuovi hangar, anche in vista di Expo 2015.

In Italia di terminal privati se ne contano pochi, meno di una decina, rispetto a paesi come la Francia e l’Inghilterra, ma sono in molti a scommettere nella gestione di un terminal privato per la clientela che utilizza i business jet.

Ma il progetto più ambizioso è oltre oceano. Probabilmente lo chiameranno G-terminal, Google-port o Google-hub. Quel che è certo è che Google ha intenzione di costruire un terminal tutto suo, nell’aeroporto di San José. L’ipotesi circola da tempo sui media americani e riguarda un’espansione dell’aeroporto della Silicon Valley, a vantaggio della multinazionale statunitense, per una struttura che dovrebbe servire da hub per i velivoli privati dell’azienda di Mountain View.

Presto i dirigenti di Google potrebbero avere il loro aeroporto privato dal valore di 82 miliardi di dollari. William Sherry, il responsabile del trasporto aereo di San Jose, la città della California vicino alla sede della compagnia, starebbe valutando l’offerta della britannica Firma Aviation per costruire un nuovo terminal, con hangar e piste d’atterraggio completamente dedicato ai jet della società di Mountain View.
Ma in tutto il mondo si stanno realizzando nuovi terminal privati per accogliere clienti utilizzatori di business jet. che non amano perdere tempo negli hub caotici e sempre più affollati. Ecco la lista dei top 10 terminal più frequentati: Parigi Le Bourget, Geneve, London Luton, Mosca Vnukovo, Zurigo, Linate, Nizza, Vienna, Munich, Madrid.

Lounge privataLa filosofia del noleggio di un jet privato significa un dinamismo non comune alle compagnie aeree commerciali attualmente sul mercato, che si traduce in tempo risparmiato, sicurezza, flessibilità e produttività.

Il vantaggio è evidente: utilizzando i terminal dell’aviazione generale, si ha la possibilità di liberarsi dalle lunghe attese tipiche degli aeroporti. Le procedure d’imbarco sono semplici e veloci: 15 minuti dal vostro arrivo. L’equipaggio sarà lì ad attendervi, per portarvi a bordo in un istante, senza disagi e procedure stressanti.

 

INFO: http://www.jetprivati.it/vantaggi/
RESERVATIONS: reservation [at] jetprivati.it